Ciambella al limone

merenda
I giorni scorrono improvvisamente lenti, il caldo è arrivato prepotente e con lui l’umidità che ti si appiccica addosso. Quanto odio questa stagione da passare senza una finestra vista mare. 

La mia estate ha bisogno di nuovi ricordi, di quelli che nascono sulla spiaggia e che profumano di salsedine.
Ho voglia di sentire la brezza marina sul viso.

Ho voglia di sentire il fruscio dei piedi che sprofondano nella sabbia.
Ho voglia di lasciare per un momento il peso delle responsabilità per tuffarmi nel blu della mia isola, nei suoi sapori e nei suoi colori. 

Questo è il periodo dell’anno in chi sento maggiormente la mancanza della mia terra.
Non è sempre facile per me vivere in un posto che non mi appartiene, che sento “lontano” dal mio modo di essere, ma ho imparato a chiamare “casa” qualunque luogo in cui ci sono io assieme alle persone che amo. 

I biglietti per le vacanze li abbiamo già, e spero che questo lungo mese e mezzo che ci separa passi i fretta.
Intanto faccio il pieno di libri da portami dietro e ignorando ancora una volta il caldo umido di questa “città” accendo il forno, perché il profumo del limone è qualcosa a cui non so rinunciare.

 

Print Recipe
Ciambella al limone
Dolce soffice e profumato, ideale per la colazione e la merenda.
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 40/45 minuti
Porzioni
12 fette
Ingredienti
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 40/45 minuti
Porzioni
12 fette
Ingredienti
Istruzioni
  1. Preriscaldate il forno a 190° statico e ungete e infarinate lo stampo della ciambella.
  2. Nella ciotola della planetaria lavorate le uova con lo zucchero e un pizzico di sale, e montate fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.
  3. Aggiungete l'acqua, il succo di limone e la scorza, l'olio di semi, la farina setacciata e il lievito. Mescolate fino a ottenere un impasto omogeneo.
  4. Trasferite l'impasto nello stampo e fate cuocere per 40 minuti a 190° in forno statico. Fate sempre la prova stecchino. A cottura ultimata, togliete dal forno e lasciate riposare.

dolci da colazione

2 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.