Ravioli di Zucca

18 gennaio 2015Miky

DSC_1995-Modifica

E’ domenica.
Il sole è già alto nel cielo e i suoi raggi entrano dalla finestra illuminando la stanza.
Siamo ancora sotto le coperte.
Si sta così bene.
Oggi non abbiamo nessun impegno e possiamo prenderci tutto il tempo che vogliamo.
Amore dobbiamo alzarci.
Ancora due minuti.
Si fa tardi.
Ancora due minuti.
Io mi alzo.
Ancora due minuti.
Scendo dal letto e vado in cucina.
La macchinetta del caffè è già accesa (ci ha pensato lui quando si è alzato per far uscire Marvin). Eccolo che arriva. Ci prendiamo il nostro caffè ancora un po’ assonnati.
Per me amaro, per lui dolce. 

DSC_1983-Modifica

Adoro la domenica mattina quando è tutta per noi.
Amo la nostra quotidianità. E’ una rassicurante certezza.
Mi rendo conto di quanto siamo fortunati ad esserci l’una per l’altro. Amo la nostra complicità e il saperci capire con uno sguardo.
Quindi oggi che si fa? Lui ha un po’ di lavoretti da fare fuori, io decido cucinare qualcosa per pranzo. E’ da quando ho preparato il pranzo di Natale che non mi metto seriamente ai fornelli. E poi mi piace sperimentare qualcosa di nuovo solo per lui e aspettare il suo giudizio critico. Perché lui è molto critico.
Voglio provare a fare la pasta fresca fatta in casa. L’ho sempre fatta con mamma e papà e sarebbe la prima volta che ci provo da sola.
Nel freezer c’è ancora della zucca del nostro orto messa via a novembre.
Allora… vada per i ravioli di zucca 😉

Ravioli di Zucca
 
Ingredients
  • Per la pasta
  • 300 g di farina 00
  • 3 uova
  • un pizzico di sale
  • Per il ripieno
  • 1 kg di zucca
  • un uovo
  • parmigiano
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.
  • Per il condimento
  • 80/100 g di burro
  • 6/8 foglie di salvia
  • parmigiano q.b.
Instructions
  1. Mettete la farina, le uova e il pizzico di sale nella ciotola del robot da cucina. Mescolate lentamente utilizzando la frusta piatta a velocità bassa fino a ottenere un impasto uniforme. Sostituite la frusta con il gancio e lavorate l'impasto fino a che non risulti omogeneo ed elastico. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e riponetelo in frigorifero per un'ora.
  2. Intanto preparate il ripieno. Io ho messo la zucca ancora congelata in un pentolino con un po' di olio e sale. L'ho lasciata cucinare fino a quando non ha iniziato a disfarsi.
  3. Riducetela a una purea e aggiungete l'uovo, il parmigiano, il sale e la noce moscata. Amalgamate con cura e se dovesse risultare un po' liquido aggiungete uno o due cucchiai di pangrattato.
  4. Prendete la pasta dal frigo e con l'apposita macchina (o il matterello) tirate la sfoglia fino a circa un millimetro di spessore. Ricordare che l'impasto non deve essere appiccicoso.
  5. Sistemate con l'aiuto di un cucchiaino la zucca sul foglio di pasta, facendo attenzione a mantenere la giusta distanza tra un mucchietto di ripieno e l'altro.
  6. Una volta terminata l'operazione adagiate un altro foglio di pasta sul primo e praticate una leggera pressione per far si che le due sfoglie aderiscano perfettamente.
  7. Con la rotella dentellata ritagliate i ravioli.
  8. Fate cuocere i ravioli di zucca in abbondate acqua salata, scolateli con un mestolo forato e saltateli in padella con il burro aromatizzato alla salvia. Servite con una spolverata di parmigiano grattugiato.

Ravioli di Zucca-4

DSC_2007

DSC_2013

11 Comments

  • Lisotty

    19 gennaio 2015 at 11:50

    Non c’è cosa più bella della quotidianità rassicurante … Com’è stato il giudizio del critico? Comunque brava, le immagino trasmettono la bontà della pietanza. Ti voglio bene

    1. Miky

      26 gennaio 2015 at 0:23

      Te ne voglio tanto anch’io sorella <3

  • cinzia

    19 gennaio 2015 at 13:56

    Cara Miky, oltre ad essere un ottima cuoca, una super fotografa, sai scrivere molto ma molto bene! In modo scorrevole, rilassante, sai catturare chi ti legge!
    Un mega bacione!
    Cinzia

    1. Miky

      26 gennaio 2015 at 0:24

      Grazie Cinzia, mi fa molto piacere 😉
      Un bacio :*

  • Pattipatti

    19 gennaio 2015 at 15:53

    Ma poi non hai detto se al critico sono piaciuti i tuoi ravioli…. io dico di si!!! 😀 Un bascione bella gioia!

    1. Miky

      26 gennaio 2015 at 0:24

      Hai indovinato Patti ^_^

  • Erika

    19 gennaio 2015 at 18:09

    Li ho mangiati a Mantova ed erano buonissimi. Da noi qui nel sud non si usano tanto. Bel reportage. Buona vita!

    1. Miky

      26 gennaio 2015 at 0:25

      Grazie Erika <3

  • zia consu

    19 gennaio 2015 at 18:31

    Che fame e che voglia di rifarli 🙂
    Bravissima

    1. Miky

      26 gennaio 2015 at 0:25

      E cosa aspetti zia Consu? ^_^

  • Naldori Elio

    28 gennaio 2015 at 22:14

    Vado matto per i ravioli di zucca e quindi prendo nota della ricetta e spero di poterli fare domenica prossima. Buona continuazione di settimana.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Post Next Post