Il mare d'inverno, ovvero la Sardegna

30 gennaio 2014Miky
 
 
Quest’anno, o meglio l’anno scorso, abbiamo passato le vacanze di Natale in Sardegna.
Era da qualche anno che non rientravo a “casa” nella stagione più fredda dell’anno (se così si può dire visto che c’erano 17° o.O).
 
 
Tornare in Sardegna è stato come aprire la porta ai ricordi e farti travolgere come un fiume in piena.
Far ritorno nella casa dove sono nata e cresciuta fa sempre uno strano effetto.
Passare le feste con mia sorella e la sua famiglia è stato bellissimo.
Vedere la Sardegna in questa stagione, è sorprendente perché è così bella e meravigliosamente verde!
 
 
 
E sono state bellissime le visite inaspettate ai e dai parenti. 
La cena a casa della mia grande amica Very.
Ritrovare Katia, una vecchia compagna di scuola. Quante cose avremmo voluto dirci ancora, ma il tempo non ce lo ha permesso, ma so che ci saranno altre occasioni.
I miei nipoti… Stefano, ormai un ragazzo. sembra ieri che sono diventata sua madrina e invece sono passati già tredici anni. Chiara, timida e dolce anche se cerca di fare la dura. E infine eccolo qui, il piccolo Giole, simpatico, tremendo ma irresistibilmente dolce (e ruffiano) come solo lui sa essere.
 
 
Quante chiacchiere con la mia sorellona maggiore. Lei mi manca tanto e mi piacerebbe tantissimo averla più vicino. Chissà quanti fiume di parole davanti a una tazzina di caffè 😉
 
 
E poi l’arrivo, per Capodanno, della mia sorella gemella diversa Betty, del su amato principe, di una delle donne di Casa Cavana (naturalmente la più pazza, ovvero Sere) e di Gonny (suo consorte) ^_^
Il cenone e il lancio delle lanterne a mezzanotte, di cui non ho le foto perché le ho scattate con la nikon di mio nipote. Si proprio lui, il ragazzo di tredici anni ha la stessa passione delle madrina e si è regalato (mettendo con costanza i soldi da parte) una nikon D3100. Sono fiera di lui 😉
 
Insomma sono stati 10 giorni intensi e indimenticabili e rientrare alla vita di tutti i giorni è stato un tantino triste…
 
 

44 Comments

  • consuelo tognetti

    30 gennaio 2014 at 15:19

    hai ragione, il mare d’inverno ha un fascino tutto suo e si lascia vivere con gran piacere! bellissime foto, complimenti!
    la zia Consu

  • La Princess S.

    30 gennaio 2014 at 15:27

    Bellissima la Sardegna, in qualsiasi stagione! Sono felice tu abbia passato delle belle feste a casa tua Miky 🙂

  • Cinzia

    30 gennaio 2014 at 15:38

    Magnifico il mare d’inverno! E stupenda la Sardegna…ne serbo un bellissimo ricordo…
    Buona giornata, Miky!
    Cinzia

  • maris

    30 gennaio 2014 at 16:06

    Mi sei mancata! E mi sono mancati i tuoi scatti.
    Che meraviglia questo post, colmo di amore, sensazioni, ricordi, famiglia, cose belle 🙂
    Bacio!

  • Tomaso

    30 gennaio 2014 at 16:42

    Cara Miky, che belle queste foto, io sogno il mare, e vedere le belle spiagge deserte mi sento vincolato e vorrei essere li ad respirare quell’aria sana e pura.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

  • Casale Versa

    30 gennaio 2014 at 16:54

    Amore mio, che bello però vederti sorridere.
    Quanto aspetto quel momento in cui ci abbracceremo.
    Sembra un amicizia di penna la nostra, di quelle che rimangono e perdurano nel tempo.
    Tu e la Betty siete parte del mio cuoricino.. e mannaggia a me non esserci stata quella volta al Casale.
    Che dirti.. aspetto ansiosa che il tempo si rimetta per correre da te, perciò preparati già a braccia aperte!
    ARRIVOOOOOOOOOOOOO! ti voglio bene e ti stringo.. felice di vederti serena. Vally

  • Guard. del Faro

    30 gennaio 2014 at 17:23

    Un reportage fatto di immagini nitide e veramente espressive.
    C’è tutto a caratterizzare quest’ intimo “amarcord”: nostalgia della terra natia, legame familiare, struggimento per il destino che allontana, mutando il corso degli eventi.
    Per un attimo, ho avvertito anch’io il forte sentimento che vi lega: solido, esplicito, evidente!
    Ma tu, garbata amica, sei così giovane che non hai ancora un vero passato alle spalle e puoi vivere soltanto di progetti! 😉

  • VENTANA DE FOTO

    30 gennaio 2014 at 17:39

    Bella, incontro con la famiglia, per ricordare, grandi storie del passato.

    Le immagini sono fantastici, di luce e di composizione.

    Baci

    http://ventanadefoto.blogspot.com.es/

  • paneamoreceliachia

    30 gennaio 2014 at 17:44

    Il mare in inverno ha con se colori e forme diverse, speciali. Quando abitavo ancora a Bari per andare a lavoro costeggiavo il mare e spesso è volentieri mi fermavo un po’ a guardarlo o facevo due assi, quando era in tempesta o calmissimo! Tornare a casa porta sempre con se un grande carico di emozioni! Bellissime le immagini. Ti abbraccio. Alice

  • Saesa Canta

    30 gennaio 2014 at 17:58

    Miky, bellissimo post, bellissime foto…sono contenta che il tuo nipotino abbia questa passione….e guarda come è cresciuto Gioele …sembra che sia nato ieri ed invece eccolo lì ….come sempre bellissimo 😀

    ti voglio bene

  • Laura

    30 gennaio 2014 at 18:34

    che bel post Miky…pieno di dolcezza e di calore. E bellissime fotine, brava!

  • Roberto

    30 gennaio 2014 at 18:47

    bello il mare d’inverno e il piccolo è un’intenditore

  • Sabrina

    30 gennaio 2014 at 19:26

    un post splendido con foto emozionanti! brava miky!!!!!

  • Sara fatina

    30 gennaio 2014 at 20:31

    Mi piacerebbe venirci in Sardegna, non ci sono mai stata! Un abbraccio a te e alla tua “sorella gemella diversa” Betty che è un po’ che non la sento ^_^

  • Serena Sbrana

    30 gennaio 2014 at 21:19

    prima di tutto…grande la citazione della Bertè! e poi..il mare d’inverno, il mare col maglione, quello che preferisco, quello che da più spazio ai sogni , alla tranquillità, alla poesia..
    Grazie per queste foto, per questa Sardegna diversa ma certamente più vera..

    1. Serena Sbrana

      30 gennaio 2014 at 21:20

      aaahh qui serena madhouse!!!
      http://madhouseautoproduzioni.blogspot.com

  • EriKa Napoletano

    30 gennaio 2014 at 22:19

    Che bel post , Miky, ricco di splendide foto della tua Sardegna, della tua meravigliosa famiglia . Grazie di aver condiviso con noi la tua gioia.Trascorrri un buon fine settimana.

  • Eli

    31 gennaio 2014 at 8:24

    Ho avuto il piacere di vivere la Sardegna in tutte le stagioni. Partivo da Milano il venerdì con 4′ gradi arrivavo e trovavo la primavera….. Il lunedì lasciavo il sole e tornavo al lavoro nella nebbia. Anch’io ho dei bellissimi ricordi del mare degli amici degli odori, del cibo….. Mi vengono le lacrime agli occhi…… Tu hai fatto un post bellissimo e pieno di emozioni di valori…. Scatti stupendi. Complimenti

  • Claudia

    31 gennaio 2014 at 11:03

    Ma sai che non ricordo molto il mare d’inverno? A Roma ce l’ho vicino il mare.. ma non è la stessa cosa della Sardegna.. quindi non vado mai in questa stagine.. Che spettacolo di foto. E chissà che emozione tornare là dopo tanti anni.. e stare con i tuoi affetti.. vecchi amici.. bello.. bello.. bello! smack e buon w.e. 😀

  • Ale

    31 gennaio 2014 at 11:06

    Cara Miky, è un piacere leggere questo post che parla di te e della Sardegna. Condividere delle giornate trascorse con la tua famiglia e i tuoi amici. Grazie, bellissime le foto e i ricordi…. Un grande abbraccio e un sereno fine settimana.

    1. Ale

      2 febbraio 2014 at 10:45

      Tanti Auguri (in ritardo).

  • Audrey Borderline

    31 gennaio 2014 at 11:19

    Ciao,
    le foto sono spettacolari, amo il mare e i tuoi scatti mostrano la sua bellezza.
    Eh brave, tu e la Betty vi siete concesse una meritata vacanza nella vostra amata Sardegna, fatto bene!!!
    un abbraccione cara 😉

  • PetaloBlu

    31 gennaio 2014 at 11:26

    che bello… questi sono i post che mi fanno affezionare alle persone, ai loro passaggi, alle loro storie..

  • Rosa

    31 gennaio 2014 at 11:31

    ciao Miky, bellissime le tue immagini, complimenti, la natura incontaminata, la sardegna e’ bella sempre concordo, sei tornata alle origini ed hai assaporato tutto cio’ che ti manca durante la tua assenza, fa piacere ritrovare sempre persone care che ti aspettano e le vecchie abitudini, la canzone della berte e’ perfetta oltre che bellissima, ciao grazie buon week end a presto rosa, baci.)

  • elisabetta (elli erre photography)

    31 gennaio 2014 at 12:29

    Bellissima serie Miky.. che posti splendidi 🙂

    Un abbraccio!

  • Lieta Cima

    31 gennaio 2014 at 13:49

    Ciao Miki, si percepisce la tua gioia nel rivedere i tuoi luoghi d’infanzia, terra bellissima la Sardegna,e con le tue foto l’hai resa ancora più vera 🙂
    Abbraccio

  • Mirtillo E Lampone

    31 gennaio 2014 at 15:07

    Miki…che bel post! Mi hai comunicato tutto quello che hai vissuto, i sorrisi, le parole, gli scambi d’intesa con uno sguardo, è bello quando troviamo e ritroviamo tutto questo, quando ci sentiamo a casa!
    E anche se poi la vita di tutti i giorni è “triste”…puoi sempre programmare di tornare là al più presto!
    Un abbraccio!

  • Love for Food and Photography

    31 gennaio 2014 at 17:31

    Ciao carissima Miky 🙂
    posso immaginare l’emozione e la gioia nel ritrovare l’odore, i colori, il calore della tua terra e dei tuoi cari.
    Le immagini parlano da sole, la spiaggia in “inverno” che non pare neppure inverno, dona un senso di pace.
    Sono felice che tu abbia passato delle belle giornate!
    un grande abbraccio
    Dany

  • Stefania Zecca

    31 gennaio 2014 at 17:59

    Da tanto non passavo! Che belle foto e chissà che sensazioni riabbracciare i tuoi cari. Un bacio

  • Red Rose Alley

    31 gennaio 2014 at 18:47

    Oh Miky, what beautiful ocean pictures, and sweet little boy. I love the one with the red coat and red bike. Your ocean pictures are so peaceful, and the red heart that you put on the picture adds a special touch. You are definitely a grand photographer Miky. Keep shining your light for all to see.

    Love,
    ~Sheri

  • Paolo Cabras

    1 febbraio 2014 at 12:01

    Io non posso che confermare tutto quello che hai detto a proposito della Sardegna in inverno, se poi aggiungi che a fare da contorno avevi il calore e l’affetto dei parenti e degli amici più cari il gioco e fatto.
    Che zona è dove hai fatto le foto?
    Un grande saluto Miky, a presto.
    Ciao

  • UIFPW08

    3 febbraio 2014 at 15:11

    Le tue foto sono sempre molto belle Miky perché abbracciano quella spontaneità d’autore che fanno dell’arte fotografica l’espressione migliore. Ottimo infinito e dettagli di precisione.
    Meglio di cosi?
    Spero di vederti al Congresso.
    Un abbraccio
    Maurizio

  • ElenaTerenzi

    3 febbraio 2014 at 15:57

    Che spettacolo della natura! Ho visto la Sardegna soltanto in estate e l’ho amata fin da subito, ma anche in questa stagione meriterebbe proprio una visita!

  • alp

    5 febbraio 2014 at 8:48

    Unas magnificas imagenes..un abarzo desde Murcia..me encanta el mar…

  • sississima

    5 febbraio 2014 at 15:11

    Che magnifici posti, io non sono mai stata in Sardegna! Un abbraccio SILVIA

  • verdeacqua

    5 febbraio 2014 at 16:57

    bello. Il mare, le tue foto, tu. ti abbraccio forte forte.

  • La Betty

    7 febbraio 2014 at 16:40

    “Scende la pioggia dove va……”quanto siamo stati bene sister, la nostra Sardegna è meravigliosa anche d’inverno!
    ti adoro

  • Ale

    9 febbraio 2014 at 10:41

    Ti auguro una buona domenica, anche se qui sta diluviando alla grandissima…. Bacioni.

  • Ellie

    10 febbraio 2014 at 11:19

    Che belle foto…tanta sensibilità e amore per la tua terra e per i tuoi cari…un abbraccio forte amica!!!!!

  • Cristina Ferreira

    12 febbraio 2014 at 21:00

    Gosto muito das tuas fotografias.
    Beijos

  • Andrea Pizzato

    18 febbraio 2014 at 10:51

    il mare d’inverno ha sempre un grande fascino! foto bellissime, complimenti! ciao Andrea

  • EriKa Napoletano

    19 febbraio 2014 at 13:55

    Un abbraccio.

  • Elio

    25 febbraio 2014 at 13:30

    Ogni volta che si ritorna nella propria regione si aprono mille ricordi e mille incontri. Io sarò a Venezia in aprile e potrò finalmente abbracciare (e fotografare) il mio nipotino che avrà, in quell’occasione, già nove mesi. Bellissimo post. Buona settimana.

  • Katia Silenu

    4 marzo 2014 at 21:36

    Non trovo le parole…… mi viene in mente solo la frase di una canzone, “l’emozione non ha voce”…. le tue immagini emozionano, toccano le corde più nascoste del cuore…. quello che ci siamo dette, e soprattutto non dette, emoziona…. spero ci potremo presto emozionare di nuovo mia carissima “ritrovata” Amica <3

Comments are closed.

Previous Post Next Post