Crostata morbida alla Rosa Canina VIS

Crostata

Questa è la versione di Benny (ovvero Bendetta Parodi, ribattezzata così dalla mia SGD Betty) della crostata più buona e morbida che io abbia mai mangiato. Forse solo quella della zia Mery la batte (e che vi devo dire siamo una famiglia di aspiranti blogger ^_^).

Oggi i miei neuroni sono KO, portate pazienza! Vi dico solo che mentre scrivo questo post sto ascoltando Brian Adams che canta “Have You Ever Really Loved A Woman?”, che in questo contesto c’entra come i cavoli a merenda. Sarà che fuori ha cominciato a nevicare…
Ma ritorniamo alla ricetta di questa morbidissima crostata, conosciuta e gustata grazie a una cena a casa di amici. Ci è piaciuta tantissimo e visto che volevo provare le nuove confetture BIO della VIS arrivate da pochi giorni, perché non approfittarne  subito? Così ho provato anch’io a fare la crostata di Benny utilizzando per la sua farcia la confettura alla rosa canina. Il risultato è stato eccellente. Il gusto vellutato e aspro della rosa canina su questa crostata morbidissima ha un sapore tutto da scoprire. Sono molto soddisfatta del risultato e dispiaciuta di aver utilizzato l’intero vasetto visto che ora sono rimasta senza 🙁
Vi consiglio vivamente di provare le confetture della VIS perché sono preparate sapientemente solo con frutta biologica di prima qualità, esprimendo la massima espressione del gusto e della genuinità. Insomma, come dico sempre io, provare per credere.

_DSC0068
125 gr di zucchero
1 uovo
75 gr di burro
75 gr di yogurt bianco 
300 gr di farina
1/2 bustina di lievito per dolci
300 gr di confettura alla Rosa Canina VIS 
sale
 
Mescolate lo zucchero con l’uovo, finché non diventa bianco e spumoso. Aggiungete il burro fuso  e lo yogurt, mescolate, poi unite la farina, il lievito e un pizzico di sale. Lavorate con le mani fino a ottenere un panetto morbido ed elastico: se l’impasto risulta troppo molle aggiungete ancora farina fino alla consistenza desiderata. Mettete da parte circa 1/3 dell’impasto. Stendete il resto della pasta tra due fogli di carta da forno con il mattarello e procedete a foderare una tortiera con la sfoglia ottenuta, lasciando sul fondo un foglio di carta da forno. Rifinite i bordi, bucherellate con una forchetta e versate la confettura. Con la pasta frolla messa da parte preparate delle striscioline sottilissime per creare il reticolato della crostata. Cuocete in forno preriscaldato per 25 minuti a 180°. 
Crostata Collage-2

22 Comments

  1. Joop Zand 30 novembre 2013 at 12:11

    HMMMMM…..looks very good Miky

    Buon appetito.

    Ciao, Joop

  2. Ale 30 novembre 2013 at 12:18

    Stupenda, con poco burro…. Mi hanno regalato un vaso di marmellata fatta in casa ai mirtilli. Ora vado a farla.
    Un grande bacio Miky.

  3. Rosa 30 novembre 2013 at 12:20

    ciao miky, complimenti, bellissima e particolare questa crostata, presentata in modo stupendo con gli annessi e connessi, sai che non l’ho mai provata questa marmellata, andro’ a cercarla, sara’ un sapore sicuramente particolare, grazie per la ricetta, buon week end a presto rosa.)

  4. Eli 30 novembre 2013 at 12:44

    che spettacolo!!!! Voglio subito provarla!!! mi hai tremendamente incuriosito….. già ho stampato la ricetta: appena esco vado alla ricerca della marmellata. Buon fine settimana cara

  5. ❀~ Simo ♥~ 30 novembre 2013 at 13:24

    Ciao Miky! Per fortuna qui a smesso di nevicare ma una fetta di crostata la mangerei volentieri…che dici preparo il thè? Baci

  6. Sara fatina 30 novembre 2013 at 14:25

    Ciao Miky, si è messo a nevicare pure quì, uffi! La crostata sembra buonissima! 🙂

  7. maris 30 novembre 2013 at 14:39

    Confesso che la crostata a me piace molto ma le poche volte che mi sono cimentata a farla non sono mai rimasta del tutto soddisfatta. Forse la ricetta che hai utilizzato tu potrebbe essere quella “giusta” 😉 quindi segno e poi provo 🙂

    Buon weekend, carissima!

    PS: la neve qui da me c’è stata a inizio settimana, ora si è sciolta, e poi…quella canzone di Bryan Adams è bellissima!

  8. EriKa Napoletano 30 novembre 2013 at 15:20

    Che romanticità: crostata, marmellata, Brian Adams che canta mentre scende la neve …. Da me piove.Spero di trovare questa marmellata di cui parli e naturalmente proverò a fare questa morbida crostata. Buona vita, cara Miky!

  9. Casale Versa 30 novembre 2013 at 15:34

    amore devi provare a farla anche con le ns confetture!!! ;D ti abbraccio forte forte!

  10. Claudia 30 novembre 2013 at 15:39

    Bellissima quella canzoneeee mi fa ricordare quando ero adolescente ahahaha.. Ottima anche questa crostata con yogurt nell’impasto.. e per la confettura.. non la conosco.. mi fido che è buonissima! smack e buon w.e.

  11. Audrey Borderline 30 novembre 2013 at 16:39

    Bellissima, si vede già della foto che è perfetta e ultra buona 😉
    buon week end cara baci

  12. Tomaso 30 novembre 2013 at 17:19

    Cara Miky, un pezzo di una simile crostata la mangerei subito!!! intanto mi accontento di gustarla virtualmente.
    Tomaso

  13. Sa_&_sa 30 novembre 2013 at 17:27

    ma che grande cuoca che sei 😀 ….ti voglio bene

  14. Patty Patty 30 novembre 2013 at 19:09

    Sai che non ho mai assaggiato la confettura alla rosa canina? Questa crostata grazie alle tue foto è veramente invitante! Sei sempre nel mio cuore, ti abbraccio forte forte, Pat

  15. paneamoreceliachia 30 novembre 2013 at 20:21

    Chissà che buona! Me la segno perché a casa amiamo molto le crostate e mi piacerebbe provare la consistenza di questa frolla. Buona domenica! Alice

  16. Vaty ♪ 30 novembre 2013 at 20:29

    Amo la confettura di rosa canina e non mi resta che provarla così! Un abbraccio grande Miky! Spero tutto bene ti abbraccio :•*

  17. Sofia F 1 dicembre 2013 at 11:25

    Con l’influenza tutto il cibo sembra disgustoso….tienimi da parte una fettina della tua crostata per quando sarò guarita.

  18. Laura 1 dicembre 2013 at 12:57

    mamma mia…che meraviglia!!!

  19. Cinzia 1 dicembre 2013 at 16:01

    Me la sto divorando con gli occhi! Oh mamma…che fame mi è venuta!
    Ciao Miky, serena domenica.
    Cinzia

  20. ElenaTerenzi 1 dicembre 2013 at 18:21

    Mmmmmm…. mi sembra di sentirne il gusto! Sarà la ricetta, saranno le tue foto, ma questa è una vera meraviglia!

  21. Francesca P. 1 dicembre 2013 at 23:52

    E’ bellissima, dorata e compatta… e la marmellata di rosa canina ha un sapore tutto particolare, l’ho scoperta da poco e mi ha convinta! 🙂