Torta Rovesciata All'Ananas Caramellato

_DSC6356
 
Questa settimana vi ho un po’ trascurato, diversi impegni mi hanno tenuta lontano dal blog. 
 

Ultimamente sono alla ricerca di qualcosa che mi avvicini un po’ più a me stessa, sono una persona molto curiosa così oltre a dedicarmi alle mie passioni sento questo bisogno di cimentarmi in nuove attività. In questi giorni mi sono riscoperta imbianchino e restauratrice ^_^

Sto lavorando un tavolo vecchio che avevamo in giardino dentro una casetta aperta che abbiamo deciso di buttare giù e rifare nuova (diventerà una specie di dependance per le feste, i pranzi e le cene con i parenti e amici).  Ma di questo vi parlerò più avanti. 
Tornando al tavolo, l’ho tutto carteggiato (mamma mia che lavorone) per poi passargli la vernice bianca (ma naturalmente due mani non bastano sigh). Era un tavolo molto scuro, ma io ho deciso di farlo bianco, sarà a causa del mio amore per lo stile shabby?  A lavoro finito ve lo mostrerò 😉
Comunque stamattina prima di tornare al mio tavolo ho deciso di fare un salto da queste parti per lasciarvi una ricettina sperimentata qualche settimana fa. E poi dopo tutto questo lavorare ci vuole un po’ di zucchero no?
 
_DSC6311
Ricetta di Laura Ravaioli – Gambero Rosso
Iniziamo dal caramello. 
Mettiamo lo zucchero in un pentolino e aggiungiamo tanta acqua quanto basta per bagnare lo zucchero e un goccio di succo di limone per evitare che il caramello cristallizzi. Mettere il pentolino sul fuco fino a quando non otteniamo un colore dorato. Non serve farlo scurire troppo in quanto continuerà anche la sua cottura sul fondo della tortiera in forno.
Trasferiamo il caramello sul fondo della tortiera e aggiungiamo i pezzettini di ananas.
 
_DSC6301
 
Ora prepariamo l’impasto. Facciamo fondere il burro. Uniamo lo zucchero alle uova, aggiungiamo un pizzico di sale e iniziamo a lavorare con le fruste elettriche. A questo punto prendiamo il lievito lo uniamo alla farina e dopo aver mescolato bene lo aggiungiamo un po’ per volta al composto lavorato. Lavoriamo fino a ottenere una crema morbida e priva di grumi, aggiungiamo infine il burro fuso. Prendiamo il fondo già preparato e versiamo il composto.
 
Forno caldo 180° statico sopra e sotto 45 minuti 😉
La torta va rovesciata calda prima che il caramello indurisca (deve colare sulla torta).
 
_DSC6340
_DSC6366
 
_DSC6367
 
E ora facciamo il caramello morbido, quello da mettere per esempio sopra il gelato (il classico topping).
 
_DSC6317
 
Ripetiamo l’operazione di prima e in pentolino uniamo 200 g zucchero con l’acqua. Far bollire.
In un altro pentolino facciamo bollire 12 cucchiai di acqua.
Quando il caramello è pronta versare piano piano i 12 cucchiai di acqua bollente. Inizialmente sembrerà molto fluido ma raffeddandosi si addenserà. Possiamo aromatizzare il caramello con delle scorze di arancia o limone. Versare in un barattolino e chiudere. Usare all’occorrenza 😉
 
_DSC6320
 
_DSC6333

61 Comments

  1. Elena Terenzi 8 maggio 2013 at 7:38

    Una delle mie preferite ma non sempre mi viene bene, ogni tanto si attacca…mi sa che proverò a seguire alla lettera i tuoi consigli!

    Reply
  2. -eli- 8 maggio 2013 at 7:41

    Mmmmm…tu miky non hai idea di quanta ne ho mangiata da piccola quando la faceva la mamma di Vale!beh…bello!con questa ricetta mi sono tornati in mente un sacco di bellissimi ricordi…..ti ringrazio per questo e ti faccio i comprimenti per la foto col tulipano!bella bella!

    Reply
  3. Cristiana 8 maggio 2013 at 7:43

    Wow … che foto!!!!
    Sei una bravissima fotografa … ma da quanto vedo sei un tipo eclettico … spazi dalla restauratrice, allo chef ecc…
    Complimenti
    Cristiana

    Reply
  4. maris 8 maggio 2013 at 8:14

    Miky, tesoro…mi hai ricordato gli anni della mia adolescenza, quando mio fratello un pò più grande di me cominciò a dilettarsi in cucina e sfornava dolci a tut’andare, tra cui proprio questo qui all’ananas rovesciato 🙂
    Mi è sembrato di tornare ragazzina, tutti e 4 noi insieme(io, mio fratello, mamma e papà), quella serenità che si respirava in casa…che bei ricordi!!
    E che brava tu, mia cara! Complimenti 🙂

    Reply
  5. Dani 8 maggio 2013 at 8:24

    Sai che mi ha sempre attirato l’attività del restauro? Prima o poi ci devo provare 😉 Mi raccomando facci vedere i tuoi primi risultati 😀
    Ottima questa torta, mi segno la ricatta.
    Bacioni

    Reply
  6. Stef@ 8 maggio 2013 at 8:38

    Anch’io sono così.. curiosa e vorrei fare a volte troppe cose!! Questo alcune di queste volte m’inceppa un pò! Non amo molto l’ananas ma la torta sembra appetitosa lo stesso! Baciotti… devo andare a fare il pane… Smuack!
    Stefy

    Reply
  7. Sara fatina 8 maggio 2013 at 9:01

    Bella l’idea della dependance, sono curiosa di vedere il tavolo finito! Un bacione!

    Reply
  8. Audrey 8 maggio 2013 at 9:31

    Ciao Miky,
    fremo, voglio vedere il tuo tavolo 😉
    Questa torta è la preferita della mia mamma,
    credo che la ricetta sia la medesima o comunque molto simile.
    Io non amo molto il caramello, ma su questa delizia lo trovo perfetto e mi
    piace molto 🙂
    Come sempre complimenti per gli scatti fotografici
    kiss kiss

    Reply
  9. Claudia 8 maggio 2013 at 9:36

    Ammazza sei brava con questi lavoretti.. io son pigra.. e completamente negata!!!!! Ottima questa torta.. faccio una ricetta simile.. ma non è bella come la tua!! baci e buona giornata 🙂

    Reply
  10. Mila 8 maggio 2013 at 9:38

    Le foto sono davvero belle e questa ricetta mi ha riportata indietro col tempo alla mia infanzia…GRAZIEEEEEEEEEEEEE!!!!

    Reply
  11. sandra indovinachivieneacena 8 maggio 2013 at 10:18

    che foto incantevoli Miky! vanno oltre il semplice “cibo”….
    lo sai che io con le torte rovesciate non sono mai stata brava?
    potessere essere la ricetta giusta questa? bah, stiamo a vedere….
    baci
    Sandra

    Reply
  12. Paola 8 maggio 2013 at 10:30

    Adoro la torta all’ananas col caramello. Voglio provare anche la tua versione e sono curiosissima di vedere il tavolo bianco 😀

    Reply
  13. ❀~ Simo ♥~ 8 maggio 2013 at 10:43

    Il caramello non mi attira moltissimo ma i tuoi click sì!

    Reply
  14. Roberta 8 maggio 2013 at 11:04

    Oddio come mi mette gola questa torta Miky, io la facevo simile con n più delle noci, bisogna che ci rimetta mano perchè è una favola!
    Un po’ invidio sai i tuoi lavori, io adoro dedicarmi al giardinaggio e al fai da te ma la casa in cui vivo adesso non ha spazi per queste mie passioni e un po’ accuso….speriamo, chissà, che qualche sogno/desiderio diventi realtà così da poter ricominciare 🙂
    Intanto aspetto il tuo tavolo, un abbraccio grande e…..divertiti un po’ anche per me! 🙂

    Reply
  15. Rosa 8 maggio 2013 at 13:08

    ciao miky complimenti per la torta e per le bellissime immagini che l’esaltano ancora di piu’, con le angolazioni giuste, golosissima, grazie per la ricetta, baci rosa a presto buon pomeriggio.))

    Reply
  16. Berry 8 maggio 2013 at 15:02

    La torta rovesciata con l’ananas! Buoooona! Slurp! Miki ti faccio i complimenti per la volontà di dipingere di bianco un tavolo scuro, ‘na pazienza…io ho avuto poche esperienze con vernice+pennello e PER FORTUNA sono stata sempre aiutata da gente più esperta, non so fare niente con queste mani…se non scrivere sulla tastiera di un computer!
    Ti mando un abbraccio!

    Reply
  17. Ale 8 maggio 2013 at 15:45

    Deve essere buonissima Miki…. che voglia di dolcezza!!!! Belle le fotografie.
    Sereno pomeriggio.

    Reply
  18. consuelo tognetti 8 maggio 2013 at 16:41

    Non vedo l’ora di vedere la tua opera di restauro ^.^
    Intanto mi godo questa golosissima torta 😛
    Buona serata <3
    la zia Consu

    Reply
  19. Mary 8 maggio 2013 at 19:00

    Questa torta è super golosa !! Mi piace tantissimo!!

    Reply
  20. edvige 8 maggio 2013 at 19:05

    Non solo fai foto stupende ma sei bravissima a cucinare questo dolce è squisito adoro l’anans e col caramello….copiata almeno questo lo posso fare.
    Miky, scusa se mi permetto a chiere hai usato un programma per inserire la ricetta nella foto????? Mi piace moltissimo è siccome faccio dei dvd con presentazione e musica di sottofondo delle foto fatte nel corso dell’anno sarebbe molto bello su alcune aggiugere qualcosa in trasparenza.
    Grazie e buona serata.

    Reply
  21. Andrea 8 maggio 2013 at 19:53

    Cara Miki, ti ho scoperta per caso e sono rimasto colpito da questo buonissimo dolce. Mi unisco ai tuoi lettori, ciao!

    Reply
  22. :.tossan© 9 maggio 2013 at 4:35

    Spectacle for the eyes,
    special photo! hug

    Reply
  23. Cinzia 9 maggio 2013 at 6:10

    Miky…che tortaaaaaa…..e che fotooooo!!!
    Bacio
    Ci

    Reply
  24. cadè 9 maggio 2013 at 8:02

    Ma che brava Miky, la torta è golosissima, le foto sono splendide, che sei una fotografa brava lo sapevo già, ma stai anche restaurando un tavolo! Dovrai farci vedere il risultato con i tuoi scatti! Un abbraccio.

    Reply
  25. La Betty 9 maggio 2013 at 9:59

    deliziosa, io l’ho assaggiata.
    Complimenti sorreta!

    Reply
  26. Chiara c. 9 maggio 2013 at 11:22

    non so da dove iniziare!
    dalla torta, una delle mie preferite, da quando sono piccolina!!! ma sempre con le fette di ananas intere 🙁 e non mi piaceva perchè in alcune parti restava troppa ananas, la tua versione con i pezzettini mi piace moltissimo…e non ci avevo mai pensato! grazieeee!!!
    e per il tavolo, anche io adoro lo stile shabby, non vedo l’ora di vedere il tuo lavoro!

    Reply
  27. Lory B. 9 maggio 2013 at 12:01

    Questo dolce è mooooooolto convincente, mamma che voglia 🙂
    Bravissima Miky!!
    Un bacione grande!!

    Reply
  28. Nus 9 maggio 2013 at 15:25

    Che bella torta… E che bellissime immagini!

    Reply
  29. Guard. del Faro 9 maggio 2013 at 17:05

    Senti, a me questa storia del “caramellata” non mi convince, è una pezza a colori postuma.
    Nel titolo avresti dovuto scrivere soltanto: “Torta all’ananas rovesciata”, perché cuocendola l’hai rovinata, facendola cadere a terra. . .
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    P.S.
    Scusa un po’ (d’affettuosa) d’ironia ^_^
    Un cordialissimo saluto.

    Reply
  30. EriKa Napoletano 9 maggio 2013 at 18:29

    Bellissime foto e torta deliziosa. Buon fine settimana!!!

    Reply
  31. Vale 9 maggio 2013 at 19:55

    E allora……tutte queste torte…belle…buone…ma quando le assaggiamo!?!? Io i gusti del passato li ho dimenticati!!! Quando me la fai!?!?!?

    Reply
  32. Luana Carzedda 10 maggio 2013 at 12:47

    Bravissima come sempre.. 🙂
    E brava al nostra Miky che cerca di reinventarsi giocando alla restauratrice.. voglio proprio vedere come viene questo tavolo sicuramente bene!!
    Questa torta una goduria come sempre..
    Un abbraccio grande…
    Luana

    Reply
  33. sississima 10 maggio 2013 at 13:16

    ha proprio un bell’aspetto goloso!! Un abbraccio SILVIA

    Reply
  34. Sofia 10 maggio 2013 at 13:44

    Posso assaggiarla di nascosto?

    Reply
  35. Strawberry 10 maggio 2013 at 15:49

    sempre invitanti le tue foto! :-)Questa torta la fa sempre mia mamma, ma dato che a me non piace tanto l’ananas, mangio solo la pasta! 🙂

    Reply
  36. Love for Food and Photography 11 maggio 2013 at 11:42

    Miky!! riesci sempre ad esprimere tutta la tua passione con i tuoi post! Con la torta mi hai ingolosita e passo pure io a rubarne una fettina 😉 E le fotografie sono sempre più belle e curate, complimenti, bravissima!
    ti auguro un bel weekend,
    Dany

    Reply
  37. Cristina 11 maggio 2013 at 12:16

    Che fame a guardare queste foto!!! la torta ha un aspetto buonissimo!!!

    Complimenti per le foto superlative, mi piace molto anche l’arrangiamento grafico abbinato alle foto….molto belle ed eleganti! brava! da vera grafica creativa….. ciao Cri : )

    Reply
  38. e il basilico 13 maggio 2013 at 10:25

    Buonissima questa torta, la faccio anch’io. La tua mi sembra sofficissima, proverò con la tua ricetta la prossima volta. Buona giornata, baci

    Reply
  39. Patalice 13 maggio 2013 at 11:12

    Sento un profumo dolce avvolgente che viene dal tuo blog alle mie narici…

    Reply
  40. Elio 13 maggio 2013 at 19:32

    Per il caramello prendo nota della ricetta, ma per la torta io, purtroppo, non mangio frutta sin da piccolissimo. Ho scoperto recentemente di essere allergico a certi frutti. In ogni caso complimenti per la ricetta e per le foto. Ciao Miky

    Reply
  41. VALDAFRICA 14 maggio 2013 at 22:58

    Grazie Miky per essere passata a trovarci!

    Reply
  42. Valentina 16 maggio 2013 at 10:16

    Ciao Miky 🙂 Non vedo l’ora di vedere il tavolo! 😀 Questa torta deve essere deliziosa, prendo subito nota! Complimenti e un abbraccio forte! :**

    Reply
  43. Vaty ♪ 18 maggio 2013 at 8:50

    Io pure vorrei tanto trasformare il mio teak in bianco! Fammi sapere come ti e venuto! Tesoro ma che tutta deliziosa dai sapori che amo e con foto che sono un sogno ^_^ come stai gioia?
    Tesoro perdonami l’assenza.. Mille cose in corso ma quando posso, passo:) un bacione e buon week end!

    Reply
  44. ❀~ Simo ♥~ 20 maggio 2013 at 6:02

    Un abbraccio per augurarti un sereno inizio settimana

    Reply
  45. Casale Versa 22 maggio 2013 at 17:09

    tesorina mia dove sei finita???? un bacione!

    Reply
  46. Laura Rossiello 23 maggio 2013 at 19:29

    Deve essere ottima!! Le immagini sono carinissime!
    Buona serata. Laura.

    Reply
  47. I SOGNI DI CLAUDETTE 23 maggio 2013 at 21:04

    Sei tornata con un bellissimo dolce….chissà che bontà!!! è il caramello…ottimo (ma quanto può durare nel barattolo?!!)
    un bacione da claudette

    Reply
  48. Elio 26 maggio 2013 at 20:49

    Ciao Miki, la ricetta è ottima, ma io non mangio alcun tipo di frutta. Lasciatemi una fetta con tutto il resto. Altrimenti mi consolerò anch’io con una gita “fuori porta”, ma quella di Montpellier. Un amichevole abbraccio.

    Reply
  49. sabry 29 maggio 2013 at 10:05

    Questa te la copio al volo sopratutto il caramello!

    Reply
  50. Pingback: Panna Cotta |

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *