Cheesecake

Questo week-end, complice il brutto tempo che mi ha tenuta chiusa in casa, ho deciso di provare una delle ricette del libro “Cotto e Mangiato” di Benedetta Parodi. Poiché mio marito mi rimprovera sempre perché non faccio mai un dolce ho deciso di fare la Cheesecake. Ho seguito il procedimento passo per passo, ma quando l’ho tirata fuori dal forno ci rimasta malissimo, non aveva un bell’aspetto 🙁
Comunque l’ho lasciata raffreddare e dopo aver spalmato la confettura di lamponi l’ho lasciata riposare in frigo. Dopo qualche ora l’ho tirata fuori dal frigorifero e servita con il caffè, beh si è rivelata buonissima e gustosissima, insomma sono rimasta soddisfatta ^__^
 
 
 
La mia Cheesecake
 
 
 
LA RICETTA

Ingredienti
 
Per la Base
– 400 gr di biscotti secchi, meglio se sono tipo “digestive”
– 230 gr di burro
 
Per la farcia
– 5 uova 
– 250 gr di zucchero 
– 1 bustina di vanillina
– 600 gr di philadelphia
 
Per la salsa
– 250 ml di acqua
– 1 bustina di gelatina per torta
– 2 cucchiai di zucchero
– 1 confezione di marmellata di lampone o frutti di bosco
Tritare i biscotti e mescolarli con il burro fuso aiutandosi con le mani. Foderare una tortiera con carta da forno e versarvi l’impasto di biscotti premendo bene e creando così la base della torta. Mettere nel mixer le uova con lo zucchero e la vanillina, frullare il tutto e poi aggiungere il philadelphia e frullare di nuovo. versare la crema sulla base dei biscotti e mettere a cuocere il tutto in forno a 150° per circa 1 ora. Far raffreddare la torta. Sciogliere in acqua la bustina di gelatina con lo zucchero e farla bollire per 1 minuto. Stemperare la marmellata in metà di questo sciroppo, spalmare la salsa ottenuta sulla torta e far riposare in frigorifero per qualche ora.
 
I Girasoli che mi ha regalato mio marito
Portami il girasole ch’io lo trapianti 
nel mio terreno bruciato dal salino, 
e mostri tutto il giorno agli azzurri 
specchianti del cielo l’ansietà del suo volto giallino. 
Tendono alla chiarità le cose oscure, 
si esauriscono i corpi in un fluire 
di tinte: queste in musiche. 
Svanire è dunque la ventura delle venture. 
Portami tu la pianta che conduce 
dove sorgono bionde trasparenze 
e vapora la vita quale essenza; 
portami il girasole impazzito di Luce. 
{Eugenio Montale}
Adoro i girasoli perché sono sempre rivolti verso il sole, si nutrono della sua luce e del suo calore. Perciò con questo girasole tra le mani vi auguro di seguire sempre il vostro raggio di sole, affinché esso possa illuminare e scaldare il vostro lungo cammino.

Felice settimana.

52 Comments

  1. Cinzia 11 giugno 2012 at 7:37

    Bellissimo il tuo augurio, bella la foto, ottimo il cheese-cake!!!
    Cinzia

    Reply
  2. Sa_&_sa 11 giugno 2012 at 7:53

    come sempre le foto sono stupende….e tu sei un amica meravigliosa
    tvb

    Reply
  3. Gianna 11 giugno 2012 at 8:00

    Il bell’aspetto conta e non conta…il sapore conta moltissimo, invece.

    Bellissimo augurio che io rivolgo a te…di cuore.

    Reply
  4. Sophies Diary 11 giugno 2012 at 8:28

    Uhm che buona cheescake!!!!!
    devo provare anche io a realizzarne una!!!!!!

    Reply
  5. Serena S. Madhouse 11 giugno 2012 at 8:55

    a me sembra che abbia un bell’aspetto, se non altro non ha niente dei cheese cake industriali! e poi in coppia col girasole è quasi una gara amichevole a chi possiede il giallo più solare;)

    unica cosa..peccato che il cheese cake non lo posso mangiare..uffy;)-

    Reply
  6. Tomaso 11 giugno 2012 at 9:06

    Non posso sentire il profumo, ma vedendo queste foto posso immaginarlo che saranno gustose.
    Ciao e a presto rileggerti cara Miky.
    Tomaso

    Reply
  7. La Betty 11 giugno 2012 at 9:33

    le immagini sono splendide,e a giudicare dall’aspetto anche la torta dev’essere buona ma la cosa che mi è piaciuta di più è la tua frase finale…Ti voglio un bene dell’anima

    Reply
  8. Audrey 11 giugno 2012 at 9:52

    Ciao,grazie mille per il tuo commento al mio post,mi ha fatto molto piacere.
    Questo tuo post invece,lo amo più del solito,non solo per la foto e la frase che hai messo,sai già quanto mi piacciono,ma la ricetta di questo dolce…ma cos’è? dall’aspetto sembra la cura per ogni male e tristezza,devo assolutamente mangiarlo ;-)…speriamo di arrivare almeno un minimo al livello del tuo,che sembra troppo appetitoso.
    Premesso questo,da me c’è un premio per il tuo blog,di regola andava dato a chi aveva meno di 200 follower,ma sai che io sono una tua fan accanita,perciò volevo darlo per forza a te,al diavolo le regole ahuahuahuahua.Spero ti faccia piacere. Big kiss

    Reply
  9. Joop Zand 11 giugno 2012 at 10:46

    Ciao Miky

    Thanks for this recept and the lovely pictures.

    Buona giornata

    cCiao, Joop

    Reply
  10. ❀~ Simo ♥~ 11 giugno 2012 at 11:23

    Miky …guarda a caso ho ancora cinque minuti prima di rimettermi al lavoro. Io offro il caffè e tu il dolce?

    Reply
  11. MissValerie 11 giugno 2012 at 12:56

    che meraviglia mia cara! complimenti! un bacione grosso grosso!

    Reply
  12. cris photos 11 giugno 2012 at 13:15

    Eu também adoro girassol. Deve estar uma delicia esta sobremesa.

    Beijos

    Reply
  13. Dammi la manina 11 giugno 2012 at 13:50

    Ti dirò, secondo me è venuta molto meglio la tua che quella di Benedetta. Saranno anche buone le sue ricette, ma quando tira dal forno le torte non hanno quasi mai un bell’aspetto.
    E poi, bellissime come sempre le tue foto!

    Reply
  14. Simo 11 giugno 2012 at 14:11

    Adoro le cheesecake, non ne ho mai fatto una… ma queste foto mi hanno ispirato un sacco. Direi che appena reperisco tutti gli ingredienti mi metto all’opera!

    Reply
  15. lea 11 giugno 2012 at 14:40

    La torta sarà buonissima, ma le tue foto sono emozionanti, complimenti!

    Reply
  16. mery 11 giugno 2012 at 15:33

    Allora quando ti invito a pranzo (prima o poi ce la faremo lo giuro) ce ne prepari una!!! Mmmhhh!!!

    Reply
  17. Golden Cheer Grahams 11 giugno 2012 at 16:10

    Such an amazing blog !
    You took so great pictures !
    I also love the design of your blog: how did you make it ? I’m jealous ! 😛
    Can’t wait to see other pitctures !

    Reply
  18. BiancaneveRossa 11 giugno 2012 at 19:26

    Ma tu mi devi fare delle foto strepitosissime anche per una cheescake? le foto sono stupende, la tortina è golosissima (si può ricoprire di cioccolato?) e la poesia finale è la chicca del post!

    Reply
  19. José Ramón 11 giugno 2012 at 20:51

    Great post che ci hai lasciato ti auguro buona settimana Saluti da  Saluti da …   PASTICCERIA DEL FANTASY WORLD

    Reply
  20. LoveIs 11 giugno 2012 at 20:58

    Buonaaa!E’ il dolce preferito di A. ma la faccio solo in occasioni speciali perchè il procedimento è luuungo…e prima la base, e poi la farcia, e poi il forno e poi il frigo… io sono più da “versa,inforna e mangia” 🙂

    Reply
  21. Erika 11 giugno 2012 at 21:37

    Grazie del tuo augurio cara Miky. Il tuo dolce ha un aspetto invitante. Mi piace l’abbinamento con il girasole. Il giallo è il mio colore preferito.
    Ti abbraccio.
    Erika

    Reply
  22. Love for Food and Photography 11 giugno 2012 at 22:08

    E’ venuto bene il tuo cheesecake! Pure io la prima volta che lo feci ero scettica, e poi ho scoperto che il giorno seguente era ancora migliore!!
    Bellissime le fotografie, adoro i girasoli!
    buona settimana a te!

    Reply
  23. -eli- 12 giugno 2012 at 6:55

    miky questa torta mi ispira molto molto molto…poi non c’è che dire, le tue foto sono formidabili!se non fosse che non mangio il formaggio avrei già dato un morsichino!un bacio!

    Reply
  24. Enrique G.A. 12 giugno 2012 at 8:15

    Un ingresso, che ci fa l’acqua nella vocazione, come una torta gustosa. Saluti -.

    Reply
  25. Giovanna 12 giugno 2012 at 15:26

    ma che goduriaaaaa una porzione per meeeee

    Reply
  26. Alice 12 giugno 2012 at 18:53

    In cucina sono negata ma a vederla sembra buonissima. Il girasole mi ricorda mio papà che amava questo fiore. Adesso è bello guardare un campo di girasoli. Un po’ alla Saint Exupery… i miei girasoli!
    Un bacio Miky

    Reply
  27. The Fashion Scan 12 giugno 2012 at 20:04

    Ciao!!!! Che bello questo post.. anche io vorrei saper cucinare!!! Complimenti davvero perchè il tuo blog mi piace moltissimo! Ti andrebbe di fare un salto da me a dare un’occhiata! Potremmo anche seguirci a vicenda se vuoi! Fammi sapere! bacio

    http://thefashionscan.blogspot.it/

    Reply
  28. Red Rose Alley 13 giugno 2012 at 0:55

    This cheesecake looks so yummy. I wish I had a piece to go with my coffee right now.
    ~Sheri at Red Rose Alley

    Reply
  29. Cristina 13 giugno 2012 at 8:02

    Ottima ricetta e le foto sono stupende!
    Complimenti, ciao e buona giornata! Cri : )

    Reply
  30. Eli 14 giugno 2012 at 9:47

    Domenica visto il brutto tempo mi sono recata in un vivaio ed ho acquistato un vaso di girasoli da mettere sul terrazzo. Anch’io come loro rincorro il sole. e visto che ho anch’io il libro della Parodi provero’ a fare la torta e poi le tue foto. Ma sono sicura che con tutto l’impegno non mi verranno mai meravigliose come le tue! Brava brava brava

    Reply
  31. This is Belgium 14 giugno 2012 at 12:06

    anch’io adoro cheesecake
    proverò questa ricetta
    anni

    Reply
  32. Chris 15 giugno 2012 at 12:36

    A me sembra che abbia anche un bell’aspetto! Anche io quando piove mi dedico alla cucina ma per i dolci sono molto negato… magari passo la ricetta a Marta, chissa’ che si attivi 🙂

    Reply
  33. Gianna 16 giugno 2012 at 9:27

    Buona domenica, Miky.

    Reply
  34. Erika 16 giugno 2012 at 22:51

    Sono passata per augurarti una domenica soleggiata sotto tutti i punti di vista.
    Bacio
    Erika

    Reply
  35. maris 17 giugno 2012 at 19:59

    Ma sai che mi piacciono tanti le cheescake in tutte le versioni possibili e immaginabili? Questa qui me la segno 😉 grazie!
    E che meraviglia quei girasoli! Hai ragione, sono fiori particolari e unici.
    Buona settimana che sta per iniziare!

    Reply
  36. mrfantasy 17 giugno 2012 at 20:07

    Volevo salutarti e ringraziarti per la tua presenza,anche se ultimamente sono stato un poco assente,per ragioni di “vita” infatti,stavo vivendo…..,
    Ciao Miky buona serata
    Gaetano

    Reply
  37. Patalice 18 giugno 2012 at 11:10

    la cheesecake con la philadelphia al posto della ricotta, eh?! variatio interessante…
    e meno male che non sempre l’abito fa il monaco!

    Reply
  38. Cristina 19 giugno 2012 at 22:11

    e non avrebbe un bell’aspetto????? Va beh dai, ho capito, vuoi che ti faccia i complimenti 😉 e te li faccio davvero amica mia, che ne pensi tu, questa cheesecake è bellissima e sicuramente ottima, la Parodi per me è una garanzia, proprio come te 🙂
    Baci

    Reply

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *